Il bagno al nettare tratta la settimana d'amore

"La cosa più grande che possiamo fare è aiutare qualcuno a sapere di essere amato e capace di amare." Fred Rogers.


Amore? Amore! Dall'inizio dei tempi gli esseri umani hanno cercato l'amore, quella sensazione che proviamo quando abbiamo trovato L'UNO, i momenti della vita che ci lasciano ispirati, gioiosi e come se appartenessimo. Per molti di noi, la nostra intera esistenza è incentrata su questa ricerca, centrata sull'idea che una volta trovato l'amore, tutto il resto andrà a posto.

Durante il mese di febbraio abbiamo celebrato la “Love Week” al Nectar Bath Treats. Una settimana pensata con un obiettivo preciso: diffondere l'amore in tutta l'azienda e ricordare alle nostre Nettarine come ci si sente a dare e ricevere amore.

Ogni Nettarina ha preso il nome di un collega di lavoro e ha avuto l'opportunità di mostrare a quel collega un po 'di amore ogni giorno durante la settimana di San Valentino, con l'incoraggiamento a conoscere i propri colleghi, a capire cosa li porta gioia e come piace ricevere amore e apprezzamento.

La maggior parte di noi si aspetta di ricevere amore da luoghi familiari e tradizionali, dalla nostra famiglia, dai nostri amici o partner. “Love Week” ha dato alle nostre Nettarine l'opportunità di dare e ricevere amore da luoghi inaspettati e in modi inaspettati.
E se smettessimo di cercare l'amore e lasciamo che l'amore venga da noi? E se credessimo semplicemente di meritare di essere amati e mettessimo le nostre energie nel dare amore?

"Love Week" ci ha fatto intravedere un mondo in cui le persone si sentivano amate in modo coerente e non dovevano cercare quella sensazione. Le persone si sentivano incluse, passavano il tempo a mostrare sinceramente amore in modi unici per coloro che lo ricevevano. "Love Week" è stata una settimana che ha abbracciato la comprensione che nel mezzo del mostrare amore, trovi l'amore dentro di te.


Lascia un commento

Tieni presente che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati